Il post della domenica. YM Biosciences.

Tanto per cominciare, cambio tema del blog. Basta grigio, colore. C’è bisogno di ottimismo.

Ok, è domenica. Notizie rilassanti per non rovinarvi il weekend. Notizie che magari possono anche essere idee per un investimento, magari da valutare il lunedì mattina.

Anche perché, con l’arrivo dell’autunno prima, e dell’inverno poi, riuscite ad immaginare qualcosa di più bello che starsene sul divano la domenica pomeriggio con una tazza di cioccolata fumante ed il portatile acceso, col browser sintonizzato su questo blog? Mia Moglie e mia figlia si, io no.

Ricordate che più tempo passate qui la domenica e meno centri commerciali dovrete visitare.

Questa settimana cominciamo con una delle mie favorite, YMI, che ieri (scrivo di sabato, meraviglia di WordPress che lo pubblicherà domani automaticamente) ha rilasciato una PR con lo stato di avanzamento della sua pipeline.

Per quanto riguarda CYT387 , abbiamo visto dall’ultimo ASCO che anche utilizzando criteri a 12 settimane per valutare la risposta anemica, il 58% dei pazienti con dipendenza da trasfusione abbiano ottenuto una risposta al trattamento con il farmaco e che la risposta mediana era di 7,5 mesi a quel tempo.  L’arruolamento dei pazienti è terminato da non molto ed a fine anno avremo ulteriori dati da analizzare. Nella PR di ieri non si legge, ma YMI sarà presente anche ad ASH 2011, i primi di novembre escono gli abstract.

YMI ha annunciato, visto il profilo di tollerabilità del farmaco,  l’inizio di una fase 2 complementare che investigherà il farmaco somministrato a 60 pazienti due volte al giorno in un dosaggio superiore a quello usato finora nella fase 1/2. Oh, io su questo avrei qualcosa da dire, ma visto che questo è il post rilassante della domenica, rimando a data da destinarsi, non è urgente.

Qui un discorso investimento ci può stare, l’attesa per l’abstract potrebbe, crisi permettendo, generare una discreta salita.

Capitolo Nimotuzumab.

Daiichi Sankyo  che ha la licenza del farmaco in Giappone ha il farmaco in fase 2 nel trattamento in seconda linea del tumore allo stomaco assieme a Kuhnil Pharmache invece ha la licenza in Corea del Sud. Da quanto emerso al GI ASCO 2011 si dimostrerebbe un vantaggio in termini di PFS in un sottogruppo di pazienti con EGFR sovraespresso. Traduco io, dati non molto eccitanti.

Daiichi Sankyo ha anche una fase 2 di Nimo in prima linea per NSCLC, con dati attesi per il 3Q11. Che è quasi finito…

Oncoscience AGinvece ha la licenza europea (ho quasi finito, non preoccupatevi). I risultati della fase 3 nel glioma in pazienti adulti saranno diffusi entro fine anno mentre l’arruolamento di pazienti in fase 2b/3 per cancro al pancreas procede come stabilito.

Nimo è anche in fase 2 in bambini con glioma pontino diffuso. arruolamento chiuso e dati per fine anno, anche qui.

Si capisce che non sono un fan di Nimotuzomab?

CYT997 per via intravenosa in combinazione con cis-platino in pazienti con glioma, arruolamento chiuso a d inizio anno, dati previsti per la prima metà del 2012. YMI ha comunicato di voler continuare la sperimentazione del farmaco somministrato per via orale, quindi…

3 pensieri su “Il post della domenica. YM Biosciences.

  1. Ciao C.K.
    Bel colore, viva l’ottimismo, anche se Reset non è daccordo.
    Anche la nuova impostazione non mi sembra male e, certamente, diventerà ancora meglio.
    Cellista Doc

  2. Pingback: Accadde il 28 settembre. « CerealKiller

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...