Sotto i 50M$ parte 2. Oxigene e Zybrestat per NSCLC.

Seconda parte sulle microcap, oggi tocca a OXGN che venerdì ha chiuso a 1,59$ e che 10 giorni fa stava a 1$. OXGN ha vissuto momenti interessantissimi prima della pubblicazione dell’abstract dello scorso ASCO, arrivando a quotare 5$ e rotti.

Partiamo dalla fine. Oxigene ristruttura e ferma la sua fase 3 nel carcinoma midollare della tiroide in attesa di fondi. La grana arriverà se Zybrestat farà vedere qualcosa di buono nelle altre indicazioni, ed è di una di queste che oggi parlo.

CA4P (Zybrestat) è il profarmaco della Combretastatina A4, un composto isolato dal Salice Africano e funziona impedendo il passaggio di sangue, e di conseguenza il trasporto di ossigeno e di nutrienti , al tumore. Questi composti vanno sotto il nome di VDA (Vascular Disrupting Agent).

Oggi ci concentriamo sul trial FALCON, Zybrestat in pazienti con carcinoma polmonare non a piccole cellule (NSCLC), due bracci: uno con Zybrestat + Avastin + Carboplatino + Paclitaxel (Z + ACP per comodità) , nell’altro Avastin + Carboplatino + Paclitaxel (ACP). Due cose molto importanti prima di cominciare. Avastin svolge un lavoro simile a Zybrestat, la differenza è che cerca di impedire la formazione di nuovi vasi sanguigni, per evitare che questi nutrano il tumore. Ricrodarlo è imposrtante per quello che diremo dopo. La seconda cosa è che questa fase 2 è stratificata per classificazione ECOG , cioè lo stato di salute generale dei pazienti, nello studio sono inseriti solo gli ECOG 0 (più sani) e gli ECOG 1 (leggermente meno sani). Anche questo è molto importante.

Braccio di controllo:

  • Drug: carboplatin, paclitaxel
  • Drug: bevacizumab
Carboplatino, Paclitaxel

Patients in Arm 1 and 2 will receive paclitaxel (200 mg/meter sq) and carboplatin (AUC 6) on Day 1 of each 21 day cycle for 6 cycles.

Other Names:

  • Paraplatin
  • Taxol
  • Paxene

Drug: bevacizumab

Patients in Arms 1 and 2 will receive bevacizumab (15 mg/kg) on Day 1 of each 21 day cycle for 6 cycles.
Other Name: Avastin
Braccio attivo:

  • Drug: Zybrestat
  • Drug: carboplatino, Paclitaxel
  • Drug: bevacizumab (sarebbe Avastin)
Drug: combretastatin (CA4P)

Patients in the experimental Arm 2 will receive CA4P (60 mg/meter sq) on Days 7,14 and 21 for 6 cycles.

Other Names:

  • fosbretabulin
  • Zybrestat

Drug: carboplatino, paclitaxel

Patients in Arm 1 and 2 will receive paclitaxel (200 mg/meter sq) and carboplatin (AUC 6) on Day 1 of each 21 day cycle for 6 cycles.

Other Names:

  • Paraplatin
  • Taxol
  • Paxene

Drug: bevacizumab

Patients in Arms 1 and 2 will receive bevacizumab (15 mg/kg) on Day 1 of each 21 day cycle for 6 cycles.
Other Name: Avastin

Vediamo i risultati presentati ad ASCO:

PFS 8,6 mesi per Zybrestat e 9 per il controllo, risposte parziali 56% vs 36%. Dati non proprio incoraggianti che suggeriscono che Zybrestat non aggiunga nulla alla normale chemioterapia. Inquadriamo il tutto introducendo un nuovo elemento, ASA 404 farmaco che dopo aver dato risultati incoraggianti in fase 2 del NSCLC (che adesso vado ad illustrare in tabella) ha fallito la fase 3.

Zyb + ACP (ASCO)

ACP (ASCO)

ACP (NEJM)

CP (NEJM)

ASA 404 CP

PFS mesi

8,6

9

6,2

4,5

5,5

OS mesi

?

?

12,3

10,3

14,9

% PR

56

36

 —

 —

37

Nella tabella qui sopra sono illustrati i dati del FALCON presentati ad ASCO, poi quelli di Avastin Carboplatino e Paclitaxel (ACP) e Carboplatino e Paclitaxel (CP), infine i dati dalla fase 2 di ASA 404. Ok, ASA 404 di Antisoma e Novartis era indubbiamente interessante per via della OS superiore alla terapia con Avastin Carboplatino e Paclitaxel (ACP). La fase 3 di ASA 404 è stata interrotta per mancanza di efficacia dopo aver esaminato un’analisi ad interim. L’OS mediana era 13,4 mesi per ASA404 + CP vs. 12,7 mesi per placebo + CP.  La PFS mediana era di 5,5 mesi in entrambi i bracci così come uguale era il numero di risposte parziali tra i due bracci.

ASA 404 non è l’unico VDA che ha fallito, così come Zybrestat non è l’unico VDA in sperimentazione, in cosa dovrebbe distinguersi da chi ha mancato l’obbiettivo? Serve efficacia e sicurezza, tocca aspettare i dati… ma nel frattempo cosa possiamo dire?

Vediamo a fondo i risultati da ASCO.

Allora, la PFS è più bassa rispetto al braccio di controllo ma la cosa interessante (che complica tutto) è che nei pazienti ECOG 0 la PFS 7 mesi vs 11,5 (sotto un treno!) mentre per gli ECOG 1 è 9,8 vs 3,8 mesi. L’ho riletto dieci volte per essere sicuro di aver capito bene. Sembrerebbe funzionare molto meglio sui pazienti meno sani che su quelli più sani (sanità relativa eh, si parla di cancro). OXGN da molta enfasi a questi risultati poiché normalmente sarebbe lecito attendere l’inverso. Di per se questo non è che abbia molto senso, ma ricordiamo che il numero di pazienti è basso anche se lo studio, come detto in precedenza, era proprio stratificato per punteggio ECOG.

Tempo fa avevo parlato di StimuVax, se ricordate uno dei dubbi a proposito dello studio era lo sbilanciamento di ECOG 0 nei due bracci mentre il dato interessante era la stratificazione in base allo stadio del carcinoma. Nel caso del FALCON i pazienti con stadio IV sono presenti nel 93% dei casi nel braccio attivo e nell’86% nel braccio di controllo. Ora, che ci fossero più stadi IV ed ECOG 1 nel braccio di Zybrestat può spiegare la PFS più bassa (anche se i dati relativi alla PFS degli ECOG 0 rimangono un mistero per me). Essendo quasi tutti stadi IV il livello di risposte parziali evidenziato da Zybrestat è molto interessante.

Vi dicevo prima che Zybrestat agisce in modo differente da Avastin, una cosa molto importante di questo studio è che si tratta proprio della sinergia di due composti simili, mentre nel caso di ASA 404 il VDA era usato da solo assieme a Paclitaxel e Carboplatino. Il punto secondo me è questo, capire se Zybrestat si può integrare o meno.

Dal punto di vista dell’investitore, OXGN capitalizza una miseria, quindi la scommessa ci può stare, anche se il titolo in questi ultimi giorni è molto salito.

Oh, hanno bisogno di soldi, come tutti…

 

Un pensiero su “Sotto i 50M$ parte 2. Oxigene e Zybrestat per NSCLC.

  1. Pingback: Oxigene, Falcon schiantato, ora?TradingNoStop | TradingNoStop

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...